Huntington, Omeros prepara due studi clinici per il farmaco OMS824

1019

La società farmaceutica Omeros ha annunciato che nel corso del 2013 intraprenderà due studi di fase intermedia sulfarmaco OMS824. Durante il terzo trimestre di quest’anno, il medicinale verrà inizialmente sperimentato per il trattamento del raro disturbo neurologico noto col nome di malattia di Huntington, mentre una seconda ricerca, che verrà condotta più tardi, coinvolgerà pazienti affetti da schizofrenia. 
Omeros ha già ottenuto risultati positivi da precedenti studi preclinici effettuati per valutare la sicurezza di OMS824 nella cura della schizofrenia.
L’azienda sostiene che negli Stati Uniti vengono diagnosticati ogni anno circa 31.000 casi di malattia di Huntington.

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha già ufficialmente classificato OMS824 come “farmaco orfano” utilizzato per il trattamento della malattia di Huntington. Lo status di orfano viene infatti attribuito ad un farmaco sperimentale quando questo si riveli efficace nella cura di una determinata malattia rara, e consiste in una serie di agevolazioni economiche che vengono riservate alla casa farmaceutica produttrice affinché porti avanti lo sviluppo del medicinale in questione.

READ MORE

Source: Osservatorio Malattie Rare



Copyright: All rights of any text or trademarks mentioned in the article are reserved to their respective owners.

AICH ROMA ONLUS