NOTIZIARIO AICH ROMA GIUGNO 2013

865

MEDICO E PAZIENTE CON MH: IL COMPLESSO RAPPORTO CON LA VERITÀ

Sono stati descritti in letteratura tanti modelli del rapporto medico-paziente, dal classico modello paternalistico di vecchio stampo fino a quello della responsabilità condivisa. Il modello reale di rapporto, ovviamente, è un po’ un misto di tutti i modelli. Serve flessibilità da parte di tutti i protagonisti: se c’è da risolvere un problema banale, per il quale esistono note procedure, non serve investire grande energia dialettica per arrivare ad una decisione condivisa mentre se il problema è grave, e non esiste il trattamento giusto, è importante che i valori, il senso della vita del paziente siano resi espliciti e rispettati nel raggiungere insieme una decisione comune.

SARÀ UNA NUOVA TECNICA A RIVOLUZIONARE I TEST GENETICI PER LA MALATTIA DI HUNTINGTON?

 CITTADINANZATTIVA:  PRESENTAZIONE I° RAPPORTO  SULLA INVALIDITÀ CIVILE 

 Un anno di attesa per i benefici economici, scarsa informatizzazione e troppi passaggi burocratici fanno il resto

LEGGI IL NOTIZIARIO IN PDF



Copyright: All rights of any text or trademarks mentioned in the article are reserved to their respective owners.

AICH ROMA ONLUS